Cos’è WordPress? Il CMS più popolare al mondo anche per il 2020

Cos’è WordPress? È un sistema di gestione dei contenuti (CMS) utilizzato per realizzare circa il 40% dei siti Web in tutto il mondo e che continua a crescere.

Secondo le statistiche riportate nel sito w3techs.com, la quota di mercato cresce al 63% se si considerano solo i siti web basati su un CMS conosciuto. Anche confrontando la diffusione mondiale degli altri sistemi di gestione di contenuti più conosciuti (Joomla, Drupal, Squarespace, Wix), WordPress non ha rivali:

Quota mercato mondiale WordPress vs Joomla Drupal Wix

WordPress è un fenomeno globale che ha fatto molta strada dal rilascio della prima versione nel 2003. La comunità è cresciuta notevolmente e questa crescita non sembra rallentare.

WordPress è il CMS che domina il mercato, al di sopra di qualsiasi altra concorrenza, con una buona fetta della quota di mercato.

Considerando che il numero di siti Web attivi totali è stimato in oltre 1,3 miliardi secondo un sondaggio pubblicato da Netcraft, ciò significa che circa 500 milioni di siti Web utilizzano WordPress in questo momento.

La parte migliore è che WordPress è open source e gratuito per tutti. Consente a milioni di persone in tutto il mondo di avere un sito Web moderno e di alta qualità.

Cos’è in sintesi un CMS?

Un sistema di gestione dei contenuti (CMS) è un’applicazione Web che consente ai proprietari di siti Web, agli editor e agli autori di gestire i propri siti Web e pubblicare contenuti senza dover avere conoscenza tecniche specifiche di programmazione. Lo scopo di avere a disposizione compito è facilitare le procedure di editing ed aggiornamento dei siti web e una delle pregi più grandi di WordPress è che viene fornito con un’interfaccia intuitiva e facile da usare; se sai come usare Microsoft Word, sarai in grado di creare e pubblicare facilmente contenuti.

Interfaccia user friendly stile Word di WordPress

WordPress utilizza PHP e MySQL, che è supportato da quasi tutti gli host web. L’utilizzo di un piano di hosting WordPress specializzato può anche darti un vantaggio in termini di velocità, prestazioni e affidabilità.

Un CMS viene spesso utilizzato per i blog , ma un sito WordPress può essere facilmente trasformato in un negozio di e-commerce , portfolio, sito web di news o qualsiasi altra tipologia di sito web.

Se il sito internet della Walt Disney Company e il sito ufficiale della Casa Bianca girano su WordPress, non dovremmo aver timore che WordPress possa limitare la nostra creatività od essere poco flessibile.

Quali tipi di siti web posso creare con WordPress?

WordPress è uno strumento estremamente versatile che puoi utilizzare per creare diversi tipi di siti Web. Le possibilità sono apparentemente infinite. Elenchiamo  le tipologie di siti più comuni che abbiamo realizzato per i nostri clienti, per darti un’idea migliore.

Blog

WordPress è nato come strumento di blogging ed è ancora la migliore piattaforma per implementare un blog nel tuo sito web. Puoi iniziare in piccolo sito di news, con un costo minimo e, man mano che il tuo blog ottiene sempre più visibilità, puoi eseguire l’aggiornamento a opzioni più avanzate.

News

Quando le notizie da mostrare sono molte, un portale di News è la scelta migliore. Molti blog di news si propongono di distinguersi dai tanti tutti uguali, creando uno stile visivo inconfondibile che caratterizza il proprio marchio. Utilizzare temi WordPress che sono progettati ad hoc può essere di grande aiuto per creare un sito web con un design unico e funzionale.

Portafogli

Artisti, fotografi, musicisti, scrittori e altri professionisti creativi e liberi professionisti utilizzano spesso WordPress per creare i loro portfolio online. Sono disponibili diversi temi di portfolio su WordPress.org e altri siti di terze parti, che includono tutte le funzionalità di cui potresti aver bisogno, come gallerie di immagini, lightbox e griglie di portfolio.

Siti aziendali

Se hai una piccola impresa, troverai in WordPress una buona soluzione per il tuo sito web. Sebbene WordPress sia estremamente popolare tra le PMI, è sempre più utilizzato anche dalle grandi aziende.

Siti di beneficenza

Poiché WordPress ha un basso costo di manutenzione e una curva di apprendimento relativamente bassa, non sorprende che sia anche la piattaforma preferita da enti di beneficenza e chiese. Grazie a WordPress, oggigiorno più organizzazioni no-profit hanno una presenza online professionale, gradevole e personalizzata.

Negozi on-line

Con WordPress, puoi anche creare un negozio online senza alcuna conoscenza di programmazione. WooCommerce, il plug-in di e-commerce più popolare per WordPress, ti consente di aggiungere funzionalità indispensabili per vendere su internet, come carrelli della spesa, un sistema di gestione degli ordini, pagine di checkout, rimborsi con un clic e altri componenti aggiuntivi al tuo sito.

Pro e contro di WordPress

WordPress ha diversi vantaggi ed è la piattaforma che solitamente consigliamo per chiunque desideri voglia creare un sito Web e poterlo poi gestire in autonomia, senza la necessità di alcuna conoscenza di programmazione. Inoltre, è una buona scelta per i programmatori, in quanto è uno strumento altamente personalizzabile.

Ecco un elenco di alcuni vantaggi a realizzare un sito con WordPresss

Pro

  • Bassi costo fissi e di sviluppo – I costi fissi sono solo quelli per il dominio e il servizio di web hosting. Il software WordPress e molti plugin e temi sono gratuiti. Una tantum, e solo se non hai persone in grado di farlo internamente all’azienda, commissionare ad un esperto od ad un’agenzia, la personalizzazione e lo sviluppo iniziale del sito internet se ai esigenze da implementare “su misura”.
  • Facile installazione e processo di aggiornamento – A differenza di molti altri CMS, WordPress non necessita di configurazioni particolari e puoi aggiornarlo con un solo clic.
  • Semplice da gestire – Non hai bisogno di conoscenze di programmazione per eseguire attività quotidiane come scrivere e modificare post, caricare e modificare immagini, gestire utenti e aggiungere menu.
  • Design personalizzato – con migliaia di temi WordPress da cui partire, puoi creare facilmente un design personalizzato che si adatta alla tua nicchia. Ad esempio, ci sono temi specifici per ristoranti, medici, piccole imprese, food blogger, ecc.
  • Funzionalità personalizzate – puoi utilizzare plugin per estendere le funzionalità predefinite di WordPress. Fondamentalmente, puoi trovare un plug-in per ogni attività specifica dall’ottimizzazione dei motori di ricerca alla prenotazione di eventi.
  • Comunità di sviluppatori WordPress – WordPress ha una comunità mondiale e un forum di supporto estremamente utile. Se non sai qualcosa o hai problemi, puoi trovare rapidamente aiuto.
  • Open source – non devi mai pagare per il software WordPress, né per gli aggiornamenti di sicurezza della piattaforma; questo non è sempre vero con un CMS alternativo.

Contro

  • Problemi di sicurezza – poiché WordPress alimenta oltre il 38% del Web, è spesso preso di mira dagli hacker. Tuttavia, se installi un plugin di sicurezza puoi ridurre il rischio. Se ti affidi a sistemi attivi di protezione dagli attacchi hacker puoi stare ancora tranquillo.
  • Contenuti di terze parti – poiché la maggior parte dei plugin e dei temi sono creati da sviluppatori di terze parti, a volte presentano bug. Prima di installare un nuovo plugin o tema, leggi sempre la descrizione e le recensioni. Se ancora non sei sicuro, chiedi supporto alla community o affidati ad una webmaster professionale.
  • Tempo di caricamento della pagina – Se hai troppi plugin il tuo sito potrebbe rallentare. Tuttavia, l’installazione di un plug-in per la memorizzazione nella cache e l’ottimizzazione dei immagini e dei css può solitamente risolvere questo problema.

Conclusione

Realizzare un sito web con WordPress, utilizzando una piattaforma gratuita incredibilmente versatile, è una scelta vincente e quasi sempre consigliabile per la tua azienda. Ti permette di costruire molti tipi di siti. Se vuoi avviare un blog, attirare nuovi clienti con un portfolio online o pubblicare tutorial video, WordPress è la risposta. Le tue opzioni sono innumerevoli, è facile iniziare e puoi imparare rapidamente WordPress e ottenere aiuto da molte fonti diverse.

Intanto qui puoi trovare quali sono le attività di manutenzione che manterranno il tuo sito WordPress senza problemi.

Se hai bisogno di altro, noi siamo qui per aiutarti!

Chiedici un preventivo personalizzato per lo sviluppo del tuo sito WordPress!