Il modo migliore per descrivere visivamente elementi di Interior Design

Il Foto-realismo è uno degli obiettivi finali della prototipazione e la pre-visualizzazione per l’Architettura e il Design; è anche uno dei più difficili da raggiungere. Nel corso degli anni, la possibilità di produrre rendering foto-realistici è stata, però, notevolmente aumentata, con tecniche come la radiosity e l‘illuminazione globale (global illumination), che hanno dato un grande aiuto per ottenere un’illuminazione finale accurata.

Se non avete confidenza con la computer grafica 3D, sappiate che con i giusti accorgimenti di modellazione, i recenti motori di rendering e le corrette tecniche di settaggio, il rendering foto-realistico non è più di pertinenza esclusiva delle grosse industrie cinematografiche americane.

In ogni caso, il rendering d’interni 3D richiede:

  • modellazione CAD;
  • colorare e l’illuminazione;
  • arredamento

I nostri servizi di rendering sono disponibili per studi di architettura e per tutte quelle realtà professionali che necessitano di restituzioni finali il più possibile simili al vero e all’oggetto reale.

Per quanto riguarda l’Architettura d’interni, possiamo fornire la modellazione 3D a partire dalle piante 2D o elaborati CAD bi-dimensionali; ci occupiamo del posizionamento dell’illuminazione, della mappatura degli elementi, della ricerca e inserimento (o modellazione se necessario) dei mobili negli spazi interni.

Il rendering di questo tipo è utilizzato per la pre-vendita degli appartamenti (ancora) in costruzione o ristrutturazione, per la creazione di opuscoli pubblicitari, manifesti e cartellonistica di cantiere.

I vantaggi di questo servizio di rendering sono diversi:

  • per il potenziale cliente per vedere meglio il suo acquisto,
  • per l’architetto per presentarsi al meglio al cliente;
  • per comunicare chiaramente i concetti di progettazione;
  • per un’ottima presentazione aziendale.

Tecniche avanzate per il rendering foto-realistico

In particolare per le lavorazioni di visualizzazione architettonica, siamo soliti utilizzare tecniche avanzate, specifiche per massimizzare l’effetto foto realistico dell’immagine finale. Ecco le principali:

  • utilizzare file IES per simulare più realisticamente l’illuminazione del mondo reale;
  • utilizzare profondità di campo (sfondo sfocato);
  • utilizzare mappe speculari, per simulare gli effetti di rifrazione;
  • aggiungere aberrazioni cromatiche (come nei riflessi dell’acqua).

Il nostro servizio di Interior Design, rendering 3D

  • Texture e materiali di ogni genere e mobilia di ogni genere e fattura (moderna, classica, ecc.);
  • allestimento luci con simulazione della reale diffusione della luce;
  • fotografie, disegni e particolari descrittivi (libri, soprammobili, lampade, oggetti vari) per creare un ambiente realistico;
  • immagine ambiente (background) per simulare la vista reale fuori dalle finestre, come sfondi balneari, montagne, spazi verdi, ecc.

Realizziamo rendering architettonici 3D di varia tipologia

Il vantaggio della modellazione 3D è anche quello che si possono scegliere liberamente le inquadrature, i particolari da mostrare da qualsiasi punto di vista e simulare gli obiettivi fotografici e/o cinematografici.

  • Immagini finale 3D Iper/foto realistiche.
  • Immagini finali 3D non foto realistiche (tipo schizzo o disegno pittorico).
  • Studio delle ombre per rendering architettonici.
  • Animazioni video 3D per “passeggiate virtuali”.
  • Realtà Virtuale e Panorama “navigabile” a 360°, in maniera interattiva da parte dell’utente finale.